CSREGemona #6

Un mare che abbraccia un prato fiorito, delfini azzurri, un granchio ballerino, un polpo verde, colpi di rosso che formano una distesa di papaveri e una simbolica chioccola: sono i protagonisti dell’originale opera che da oggi rende unica via Campo.

La storia raffigurata dai ragazzi disabili del CSRE, è stata presentata il 15 Dicembre scorso a Gemona del Friuli, frazione Campolessi, ed è frutto di una lungimirante idea del Centro Socio Riabilitativo Educativo,  realizzata con l’apporto di alcuni bravi ragazzi.

Bravi Ragazzi è l’associazione Culturale gemonese – non nuova a queste esperienze – che da tempo si ingegna a sdoganare il clichè che vede i writers come quelli che imbrattano i muri.

Al grido di “l’unione fa la forza”, i Bravi Ragazzi hanno reso protagonisti gli abitanti del Centro, vestendoli – in sei incontri – con i panni dei graffittari, liberando la loro fantasia, per lasciare un segno visibile a tutti.